Orologi fra le nuvole


Autore: Tommaso Basileo - Editore: Simonelli Editore

Genere: Saggi
Pagine: 124
Anno: 2014
Isbn versione Epub: 978-88-7647-488-0


Scegli il formato ebook e compralo su Ebooksitalia
Epub
Formato Epub
€ 6,99
Aggiungi al carrello
ExLibris
Versione stampata o cd
€ 22,00
N. copie:

Prodotto presente sui seguenti store online
Questo Ebook su iTunes Questo Ebook su Amazon Questo Ebook su Google Play Questo Ebook su Kobo
DESCRIZIONE
Conoscenza Oggettiva & Pensiero Critico, Migliorismo & Libertà in Karl R. Popper

A 20 anni dalla morte di Karl Raimund Popper, filosofo della scienza ed epistemologo che ha rivoluzionato l'intero approccio della ricerca e della conoscenza scientifica, politica e sociale, questo saggio ne ripropone la freschezza intellettuale e morale in favore, soprattutto, dei giovani della società globale.
La logica “propedeutica” della conoscenza scientifica costruita da Popper ha ricercato, in particolare, le “condizioni della scientificità” utilizzando lo strumento cruciale della falsificabilità come solo criterio di demarcazione fra scienza e non-scienza, procedendo col metodo selettivo della prova ed errore. Anche se la tesi di Popper che suscitò l'effetto più eclatante fu quella che egli rivolse, con grande passione ed energia, contro il “determinismo storico” e la sua pretesa di predire il futuro scientificamente, alla maniera delle filosofie profetiche della storia, come quelle di Hegel, Marx o Spengler.
Non fece mistero Popper che il suo “bersaglio polemico principale” (dopo l'annientamento manu militari del fascismo) fosse il marxismo: “Se tentiamo superbamente di portare il paradiso sulla terra, riusciamo soltanto a trasformare la terra in un inferno”. Andò ripetendo, fino allo sfinimento, che dovevamo “abbandonare il sogno assurdo di un mondo perfetto”. Ma, con altrettanto vigore, continuò ad affermare che “non dobbiamo “mai” cessare i nostri tentativi di fare il mondo migliore di quanto non sia […] a combattere (con ogni mezzo legale e pacifico) la miseria, l'ingiustizia, l'oppressione, la corruzione”.
Popper rappresentò, già alla fine del secondo conflitto mondiale, insieme a Keynes, un faro che ha orientato le riflessioni e le scelte delle élites progressiste occidentali. Ma quel faro è tornato utile anche a una parte della generazione del '68, quella ubriaca di ideologismo e radicalismo inconcludente.
Chi non lo aveva ben compreso rimase molto turbato di fronte alle sue ultime dichiarazioni, il giorno dopo l'autoimplosione del Sistema Sovietico: “Le due ideologie, comunista e anticomunista, che si sono fronteggiate, senza esclusione di colpi, negli ultimi settant'anni, erano entrambe assolutamente folli”.

L’autore (Tripoli 1948). Saggista – Il Progetto nella società aperta (1996), Qadim e Giadid (2006). Ha fondato e presieduto l’A.Di.SQ (Associazione per la diffusione dei Sistemi Qualità). Si è occupato di Formazione avanzata del management e Programmazione Strategica.

L’illustrazione della copertina è dell'Autore.





Sei un'editore? pubblcia su ebooksitalia!

Regala un ebook

Assaggi di lettura
Ebook gratuiti da scaricare contenenti un assaggio di lettura di ebook in vendita. Ecco un elenco degli eBook gratuiti disponibili.