Per violoncello solo


Autore: Marco Carminati - Editore: Simonelli Editore

Genere: Romanzi
Pagine: 240
Anno: 2004
Isbn versione PDF: 978-88-86792-38-7
Isbn versione Epub: 978-88-7647-471-2


Scegli il formato ebook e compralo su Ebooksitalia
Ebook Adobe PDF
PDF senza protezione
€ 6,99 (1.308Kb)
Aggiungi al carrello
Epub
Formato Epub
€ 6,99
Aggiungi al carrello

Prodotto presente sui seguenti store online
Questo Ebook su iTunes Questo Ebook su Google Play
DESCRIZIONE
La sofferta storia d'amore, negli anni Cinquanta - o, per usare la terminologia moralistica allora in voga, la storia di un adulterio - fra un'avvenente concertista e un maturo musicofilo, ha per frutto una figlia. Che, ormai donna adulta, e a sua volta madre, diventa la voce narrante della vicenda, alla ricerca di radici familiari, affondate nelle due contrapposte sponde dell'Atlantico. In Brasile, dove la saga ha il suo apogeo, con la costruzione di un impero finanziario, e nella pianura di Geradadda, da cui sono emigrati gli avi fuggendo da un destino di miseria. Con una tecnica cinematografica, in un'alternanza di "campi lunghi" - d'impostazione ambientale - di "primipiani" - di taglio psicologico - e di flash-back delle differenti epoche storiche - che abbracciano un arco temporale compreso fra la seconda metà dell'Ottocento e gli anni della ricostruzione postbellica - si snoda una trama articolata, tesa alla rassicurante scoperta di quella dignità storica, che solo la dimensione corale può garantire alle singole umane esistenze. Rendendo ogni individuo autore e compartecipe di una polifonia che trova espressione anche, e soprattutto, nella responsabile e partecipata esecuzione della partitura assegnatagli dal destino. Perché la vita di ciascuna persona ha la sua affascinante e irripetibile importanza, sia essa un brano musicale scritto per l'assordante trionfo degli ottoni, per il frizzante ensamble dei violini o per la struggente elegia di un violoncello solo... Con questo romanzo, Marco Carminati, conclude una trilogia narrativa tutta incentrata sul recupero di storie, personaggi, vicende, "lingue locali" del bergamasco. Le due opere precedenti, «I giorni del baco» e «La sedia di paglia» - ambedue edite da Rusconi nella seconda metà degli anni Novanta - registrarono ottime vendite non solo nella zona di riferimento.

Marco Carminati, giornalista e scrittore, è nato a Treviglio nel 1953. Risiede a Calvenzano e lavora a Milano, come addetto stampa di un'associazione bancaria regionale. Ha insegnato per alcuni anni materie umanistiche, prediligendo lo studio della letterature ispano-americana anglosassone e della storia medievale. Attento alle tematiche connesse con il folklore locale e il recupero delle antiche tradizioni, specie della Gera d'Adda, ha pubblicato, tra l'altro, «L'Orco Zaccaria e altri racconti» (Maremmi Editore, 1990), speciale segnalazione per le giovani promesse del Premio Vailate 1991 e primo Trofeo Assoluto per la Narrativa del Premio Nazionale Pontremoli 1992; «Malestorie padane» (Maremmi Editore, 1991) secondo premio al concorso Internazionale Altopascio 1992; «Le foreste di Artù» (Grafiche Rossi, 1992); «I giorni del baco» (Rusconi, 1993); «Storie e leggende lombarde» (Rusconi, 1995); «Per chi tifano gli angeli» (Grafiche Rossi, 1996); «La sedia di paglia» (Rusconi, 1997); «Storie minime» (Grafiche Rossi, 1998); «Mozzanica: un borgo, la sua gente, la sua terra» (Poligrafiche Bolis, 2000).





Sei un'editore? pubblcia su ebooksitalia!

Regala un ebook

Assaggi di lettura
Ebook gratuiti da scaricare contenenti un assaggio di lettura di ebook in vendita. Ecco un elenco degli eBook gratuiti disponibili.